ROSSO POGGIO STENTI

Maremma Toscana Rosso DOC
Maremma Toscana Rosso DOC Poggio Stenti

Rosso Poggio Stenti

MAREMMA TOSCANA ROSSO DOC

Il colore è rosso rubino intenso e brillante con riflessi violacei; profumo fresco e riccamente fruttato, in cui si riconoscono forti sentori di frutta rossa matura, eleganti note balsamiche e speziate. I tannini consistenti e setosi ben bilanciati dal volume e dalla freschezza, danno a questo vino un’ottima bevibilità, unitamente ad una buona prospettiva di invecchiamento in bottiglia.

Temperatura di servizio consigliata
Temperatura intorno a 16 °C in calici di media ampiezza.

Abbinamenti gastronomici
Ideale con primi piatti a base di pasta ed antipasti di terra della tradizione toscana.

Denominazione: Maremma Toscana Rosso DOC
Vitigni: Sangiovese in prevalenza e Cabernet sauvignon
Zona di provenienza: Montenero d’Orcia, Castel del Piano, Grosseto (TOSCANA)
Tipologia del terreno: argilloso, mediamente calcareo
Altitudine media: 200 m s.l.m.
Sistema d’allevamento: Guyot
Densità d’impianto: 4’500 piante/HA
Resa di uva per ettaro: 70 q.li/HA
Periodo di vendemmia: Fine settembre
Contenuto alcolico: 13,50 – 14,00 % vol.
pH: 3,60 – 3,70
Acidità totale: 5,00 – 5,50 g/L
Residuo zuccherino: minore di 1,00 g/L

VINIFICAZIONE
L’uva viene selezionata in vigna, raccolta a mano nelle ore più fresche della giornata, pigiadiraspata e condotta in vasche di fermentazione termocondizionate in acciaio inox, mantenendo separato il Sangiovese dal Cabernet sauvignon. Dopo l’avvio della fermentazione, la temperatura viene fatta salire gradualmente, fino ad un massimo di 28 °C verso la fine del processo fermentativo. La macerazione viene gestita con operazioni quotidiane di rimontaggio breve e déléstage e dura circa 15 giorni. Dopo la svinatura il vino svolge la fermentazione malolattica in vasche di acciaio, quindi rimane ad affinare nei medesimi serbatoi per circa 8 mesi. Seguono le operazioni di assemblaggio, stabilizzazione ed imbottigliamento, che viene effettuato nel periodo estivo dell’anno successivo alla vendemmia.